Loading

Quel momento in cui è tornato l’inverno

Come indossare il body con una manica in modo casual
La supremazia del rosa cipria

È passato ormai un mese dall’ultimo post, nel frattempo però stanno accadendo tante cose e stiamo lavorando alacremente alla creazione di un nuovo e più funzionale sito che non vedo l’ora di mostrarvi!
Ultimamente le mie giornate sono frenetiche poiché sto scattando molti look e mi sto anche impegnando per l’inserimento di nuovi contenuti sul blog dedicati al fitness e al beauty. Uno dei miei buoni propositi per il 2017 è stato infatti quello di cominciarmi ad allenare in maniera seria e costante, facendo anche attenzione alla mia alimentazione per dare vita ad un progetto a cui tengo molto e di cui al momento ancora non posso svelarvi nulla. 🙂
Devo ammettere che da quando ho ripreso in maniera determinata l’attività fisica mi sento molto meglio, molto più ispirata, e trovo persino tante energie sia fisiche che mentali in più da investire nel mio lavoro e su tutte le idee che continuano a nascere.
Tornando all’outfit di oggi, premetto che si tratta di foto scattate circa un mese fa, quando a Roma sembrava essere tornato l’inverno: in quei giorni, mi sono trovata a dover affrontare un cambio climatico inaspettato visto che solo una settimana prima già era possibile indossare capi leggeri con le gambe scoperte. Per questo motivo ho optato per uno dei miei must-have della la stagione fredda, il maglione turtleneck che in genere mi piace abbinare ad una gonna corta anni ’60 e scarpe basse maschili, proprio come in questo caso! Ad arricchire il look, l’anello doppio della talentuosa Flaminia Barosini, il mio adorato basco ed il nuovo zaino di Poshead della f/w 2017-18, un’alternativa molto chic alla solita borsa!
Come sempre abbiamo passeggiato per Roma e ci siamo lasciati affascinare dalla zona del Ghetto, adiacente al Portico d’Ottavia, un grande sito archeologico caratterizzato dalla sovrapposizione di strati di monumenti datati in diverse epoche che, se possibile, conferiscono ancor più fascino all’intera area. Nel cercare possibili location, ci siamo imbattuti anche in Piazza Mattei, famosa per la pittoresca Fontana delle Tartarughe, protagonista della leggenda popolare per cui il Duca Mattei la fece costruire in una sola notte al fine di stupire il futuro suocero che non intendeva concedergli la figlia in moglie. Leggende a parte, la piazza è un vero gioiellino e vale davvero la pena di essere visitata, inoltre sulla strada che conduce ad essa ho anche avuto modo di dare un’occhiata per la prima volta al Centro per gli Studi Americani a Roma, un meraviglioso e classico palazzo romano dotato di un cortile finemente decorato da bassorilievi e statue in marmo, un’autentica gioia per gli occhi! 🙂

BASCO: Comprato a Parigi /CAPPOTTO: Asos / MAGLIONE: H&M / GONNA: Zara / ZAINO: Poshead / ANELLO: Flaminia Barosini  / SCARPE: Dr.Martens

Come indossare il body con una manica in modo casual
La supremazia del rosa cipria

Articoli Correlati

Anfibi: il mio modo preferito per indossarli

Quanto siete felici quando il tipo di capo o accessorio che preferite entra a far parte delle tendenze di stagione? Quando i negozi si riempiono dell’oggetto del desiderio in questione declinato in tantissimi colori e materiali non sentite in voi un piccolo grido di vittoria perché finalmente non avrete...

Leggi tutto

Tendenza rosa: come arrendersi al colore più popolare del momento

Devo confessarvi una cosa, ultimamente mi sono follemente innamorata del rosa o meglio ho sempre amato il rosa antico o il rosa chiaro per l’arredamento o per qualsiasi altra cosa, essendo questo un colore che mi procura serenità, ma mai ho indossato capi rosa.

Leggi tutto

Il vestito a pois

Eccomi di nuovo qui, questa volta posso finalmente mostrarvi delle foto scattate recentemente! :) Come potreste intuire, il clima è più o meno lo stesso dagli inizi di settembre qui a Roma, il vero freddo non sembra ancora arrivare dunque continuerò a scoprire le gambe ancora per molto (evviva!).

Leggi tutto

Lascia un commento