Loading

Come creare un look partendo dall’accessorio del momento: la borsa in vimini

Verso l'autunno: un look di transizione al rientro dalle vacanze estive
Il vestito azzurro perfetto per l'estate

Siamo già ad agosto, il caldo in città si è fatto davvero insopportabile e mi sento depredata di qualsiasi forza sia fisica che intellettuale. Al momento ho messo da parte anche le sessioni di shooting di nuovi look e fino ad ora non sono riuscita ad andare al mare neanche una volta, un po’ perché non ne ho avuto il tempo, ma anche perché non amo stare in spiaggia, a meno che non si tratti di luoghi paradisiaci ovviamente!
In ogni caso, lamentele per il clima rovente a parte, ho sentito comunque il desiderio di acquistare almeno una borsa in vimini, tra i trend più gettonati di questa estate europea, perfetta anche per la città se inserita nel giusto look.

Il look:

Devo ammettere che, seppur conoscendo diversi shop online che si occupano della vendita di borse in paglia handmade di qualità superiore, ho scelto questo modello di Zara perché è piccolo, rigido, decorato con delicati dettagli color oro e soprattutto è declinato in nero, colore che molto più di addice al tipo di look che sono solita indossare.
Partendo da questa adorabile minaudiére ho pensato dunque di creare un outfit molto chic ma rilassato che mi facesse pensare all’estate in Provenza, al profumo della lavanda e ai tramonti da ammirare di fronte ad un buon bicchiere di vino rosso francese.
L’abito che indosso è di Daisy Street e l’ho trovato in super sconto su Asos, devo dire che si tratta di un’ottima scoperta vista la leggerezza e la vestibilità perfetta. Ho deciso poi di abbinarlo ad un paio di sandali con tacco medio molto semplici e gioielli vintage che adoro collezionare, eredità delle mie nonne e di mia madre. Dovete sapere che ho sviluppato una vera e propria ossessione per questo tipo di gioielli e trovo che rappresentino piccoli pezzi di storie e vite che si intrecciano, guadagnando così un valore immenso, un valore che gioielli vintage-inspired ma nuovi non potranno mai portare con sé.

Dove:

Pensando ad una location per scattare mi è subito venuta in mente la Fontana del Ninfeo, situata nel Parco del Colle Oppio, progettata e realizzata da Raffaele De Vico nel 1929. Adoro scattare su background di marmo poiché trovo che l’effetto della luce che vi riflette e l’aura di classicismo donino alle foto un aspetto perfettamente in linea con la mia estetica. Purtroppo al momento la fontana è priva di acqua, ma la bellezza dell’architettura non passa comunque inosservata con la sua imponenza e l’affaccio panoramico su Via Labicana e sul Colle Celio.

ABITO: Daisy Street via Asos / BORSA: Zara / OCCHIALI: Asos / SCARPE: Soho Store / GIOIELLI: Vintage

Verso l'autunno: un look di transizione al rientro dalle vacanze estive
Il vestito azzurro perfetto per l'estate

Articoli Correlati

Verso l’autunno: un look di transizione al rientro dalle vacanze estive

Adoro questo periodo dell’anno. Tutti siamo tornati a lavoro, a scuola e ci focalizziamo su nuovi sogni e progetti, il caldo lentamente va scemando, la luce su Roma si fa più morbida e la città appare ancora più meravigliosa.

Leggi tutto

Il vestito azzurro perfetto per l’estate

La vera estate è arrivata a tutti gli effetti e, sebbene io odi il caldo, non posso negare di essere positivamente influenzata da questo clima. Vorrei trascorrere le giornate all’aria aperta, facendo sport, passeggiando ed ammirando Roma in tutto il suo splendore sotto un cielo azzurrissimo.

Leggi tutto

Tra primavera ed estate

Vi scrivo da una Roma caldissima, già catapultata verso le temperature di Luglio, in cui gli unici look ammessi sono quelli che hanno come protagonisti abiti impalpabili e scarpe in tela. Io però vado controcorrente ed oggi vi mostro un look scattato un paio di mesi fa e purtroppo...

Leggi tutto

Lascia un commento