Loading

Anfibi: il mio modo preferito per indossarli

Principe di Galles: un'idea per indossare il tessuto che tutte amano
Tendenza rosa: come arrendersi al colore più popolare del momento

Finalmente gli stivali che preferisco sono tra le tendenze a/i 2017-18!

Quanto siete felici quando il tipo di capo o accessorio che preferite entra a far parte delle tendenze di stagione? Quando i negozi si riempiono dell’oggetto del desiderio in questione declinato in tantissimi colori e materiali non sentite in voi un piccolo grido di vittoria perché finalmente non avrete problemi a sbizzarrirvi con i vostri look?
Beh, questo è praticamente ciò che provo riguardo gli anfibi, il tipo di scarpe a cui non potrei mai rinunciare e che riesco ad abbinare praticamente ad ogni outfit, in quasi qualsiasi occasione.

Look:

Quando ho deciso cosa indossare per scattare queste foto già sapevo di voler utilizzare gli anfibi ad ogni costo, nello specifico questi di Lumberjack comprati lo scorso anno, dunque quale miglior modo di farlo se non quello che preferisco? Ebbene sì, la maniera in cui prediligo indossarli è abbinati a gonne mini ed accessori super femminili. Credo che questo tipo di stivali possa essere la giusta scelta per rendere moltissimi look meno leziosi di quanto non apparirebbero con un paio tacchi e poi, devo ammetterlo, non riesco a rinunciare alla comodità per indossare forzatamente un paio di scarpe belle ma scomode. Ogni volta che penso ad un look, come anche in questo caso, penso soprattutto se ciò che ho scelto sia adatto al luogo in cui dovrò recarmi e soprattutto al modo in cui arriverò lì. A Roma è davvero difficile poter girare con i mezzi pubblici o a piedi indossando tacchi poiché purtroppo oltre a sanpietrini in ogni dove, la città è anche piena di  buche, strati di asfalto sfalsati, parecchie salite ( ricordate i sette colli?) ed altro, dunque indossare gli anfibi per me è sinonimo di salvezza poiché sono adatti per pressoché ogni occasione e si abbinano bene a parecchi look.
Per completare la combinazione, ho abbinato una camicia molto leggera a righe, una borsa dalla linea classica in pelle nera, berretto vintage in lana ( direttamente dall’armadio di mia mamma!) e maxi orecchini a cerchio.
Insieme a questi capi avevo pensato di indossare anche una giacca in pelle ma, quel pomeriggio faceva ancora troppo caldo per usarla! 😛

Dove:

La zona scelta questa volta per scattare è quella del Colle Oppio, che si trova tra Via Merulana ed il Colosseo, una zona prettamente residenziale ma non per questo priva di interesse. Su questo colle c’è  il bellissimo Parco di Colle Oppio, appunto, che ospita le Terme di Traiano e all’interno delle quali possiamo ammirare un esempio di un’enorme cisterna, la Cisterna delle Sette Sale che poteva contenere fino a 8 milioni di litri d’acqua  e venne utilizzata con differenti scopi anche durante il IV e V secolo d.c.
Accanto ai resti antichi di incommensurabile valore possiamo trovare anche dei bellissimi palazzetti otto-novecenteschi perfetti come sfondo per l’idea di foto che mi ero precedentemente fatta. Come sapete, amo sempre guardarmi intorno e camminare con la testa tra le nuvole mentre ammiro costruzioni dai toni pastello decorati con stucchi e dettagli in ferro battuto.
In particolare mi sono innamorata di queste scalette strette tra due edifici gialli ricoperti di piante ed illuminati dal sole che cominciava la sua lenta discesa donando alla location la luce dorata che adoro, caratteristica dell’autunno romano e che mi fa sempre pensare a quanto sia bella, con tutte le sue contraddizioni, questa città.

BERRETTO: Vintage / ORECCHINI, CAMICIA, GONNA: Stradivarius / BORSA: Zara / ANFIBI: Lumberjack

Principe di Galles: un'idea per indossare il tessuto che tutte amano
Tendenza rosa: come arrendersi al colore più popolare del momento

Articoli Correlati

Come creare un look partendo dall’accessorio del momento: la borsa in vimini

Siamo già ad agosto, il caldo in città si è fatto davvero insopportabile e mi sento depredata di qualsiasi forza sia fisica che intellettuale. Al momento ho messo da parte anche le sessioni di shooting di nuovi look e fino ad ora non sono riuscita ad andare al mare...

Leggi tutto

Il vestito azzurro perfetto per l’estate

La vera estate è arrivata a tutti gli effetti e, sebbene io odi il caldo, non posso negare di essere positivamente influenzata da questo clima. Vorrei trascorrere le giornate all’aria aperta, facendo sport, passeggiando ed ammirando Roma in tutto il suo splendore sotto un cielo azzurrissimo.

Leggi tutto

Tra primavera ed estate

Vi scrivo da una Roma caldissima, già catapultata verso le temperature di Luglio, in cui gli unici look ammessi sono quelli che hanno come protagonisti abiti impalpabili e scarpe in tela. Io però vado controcorrente ed oggi vi mostro un look scattato un paio di mesi fa e purtroppo...

Leggi tutto

Lascia un commento